ghana

10 miliardi di euro in Ghana

Un articolo di Luca Maria De Nardo | 31.12.2018 - 09:00

L’industria del legno del Ghana è in costante crescita. Il paese africano annuncia l’obiettivo di far affluire investimenti esteri per 10 miliardi di euro nei prossimi anni da diverse nazioni fra le quali Belgio, Turchia e Slovenia. Intanto, nei primi nove mesi del 2018, le esportazioni sono aumentate del 10% rispetto allo stesso periodo del 2017, con un incremento a valore del 16%. A volume, sempre riferito a i primi tre trimestri dell’anno, le esportazioni sono cresciute del 9,9% nel settore dei segati essiccati all’aperto, del 21,8% di quelli essiccati in forni, del 32% le vendite di compensati a paesi confinanti, del 40% a paesi internazionali. Queste 4 voci formano l’82% delle vendite estere del Ghana. L’Asia resta il primo mercato di sbocco, con 183mila m£ di esportato contro i 167mila del periodo precedente. Seguono i 30mila m3 dell’Europa (erano poco meno di 27mila nel periodo precedente). Fonte ITTO.