Heutemorgen_1.jpg

Varianti d’uso
© ah3

Casa generazionale in cerca di partner

Un articolo di Kathrin Lanz | 27.03.2018 - 08:35
Heutemorgen_Pusarnitz.jpg

Il primo edificio generazionale si trova a Pusarnitz ed è stato realizzato con una costruzione intelligente a telaio e con X-lam.
© Heutemorgen

Descrivendo il suo progetto risulta chiaro che Johannes Rottenhofer tocca con il suo concetto lo spirito del tempo. Parole chiavi come “limitare l’impermeabilizzazione del suolo”, “costruire edifici/alloggiamenti compattati, sostenibili ed efficienti sul versante energetico” oppure “adattare flessibilmente grandezze di spazi abitativi”, suscitano la curiosità dell’interlocutore. Come funziona precisamente?

Rottenhofer propone di spiegarlo con l’esempio della propria casa per più generazioni. Come persona dietro il marchio “oggidomani – una casa con futuro”, profondamente convinto di questa idea, ha realizzato la prima casa con questo sistema per il suo fabbisogno di oggi e quello dei suoi figli di domani. Il primo edificio modello con quattro unità e un appartamento con terrazza si trova a Pusarnitz nella provincia di Spittal/Drau.

„Con una famiglia con figli si nota che una casa non si adatta ottimamente alle diverse fasi della vita. All’inizio una casa o un appartamento sembra troppo grande, poi con figli eventualmente troppo piccolo. Uno spazio per lavorare di solito manca completamente. Poi, quando i figli hanno lasciato la casa, i genitori si trovano in una casa che è di nuovo troppo grande.”, argomenta così l’esperto del settore del legno, che ha passato, tra l’altro, tre decenni di successo come responsabile commerciale alla Hasslacher Norica Timber, nota azienda carinziana.

„Attualmente, come partner commerciale e consulente per l’esportazione, Rottenhofer ha bisogno di uffici per l’uso personale e un appartamento per suo figlio. L’appartamento senza barriere al primo piano viene affittato. Se un giorno non avessi più bisogno dell’ufficio, sarebbe possibile usarlo come piccolo appartamento. O, se mio figlio volesse mettere su famiglia, sarebbe possibile con pochi adattamenti venire incontro ai suoi nuovi fabbisogni in breve tempo.” Adattabilità con poca spesa è il suo slogan. Se necessario è anche possibile realizzare ingressi separati esterni per ogni unità. Altrimenti gli abbinamenti sono previsti internamente anche con scale.

Utilizzabile per uffici e/o abitazioni

Heutemorgen_Variante_hoch.jpg

Da uffici e case unifamiliari a condomini  © ah3

L’idea d’origine di questo progetto innovativo proviene dello studio di Architettura “ah3” vicino a Vienna, che è stato premiato a Londra nel 2012 proprio per questo progetto. Sotto il marchio “oggidomani” di Rottenhofer sono stati fatti degli adattamenti. Christoph Müller della Weissenseer Holz-System-Bau GmbH ha introdotto questo sistema a Rottenhofer; Il costruttore di case clima di Greifenburg è stato anche incaricato con la realizzazione del primo edificio modello come general contractor.

Gli impianti tecnici ben congegnati includono una nuova pompa di calore modulare con un proprio impianto fotovoltaico. In elaborazione si trova un sistema di gestione energetica orientata all’accumulazione e alla mobilità elettrica. Le case per più generazioni sono adatte per uffici e/o abitazioni. Un’esecuzione senza barriere è possibile e le zone sanitarie (bagno/cucina) sono intercambiabili. Così la casa si adatta facilmente ad ogni fase di vita e fabbisogno. 

Costruttori immobiliari, investitori e più

All’argomento materiale da costruzione Rottenhofer aggiunge:” Io vengo dal settore del legno e ovviamente preferisco costruire con in legno. Per chi non ne fosse convinto di abbiamo naturalmente un “piano B”.  Ora siamo alla ricerca di interessati e partner adatti. Possono essere società di costruttori immobiliari anche per abitazioni sociali e condomini, enti pubblici oppure investitori. “Anche la cooperazione all’interno del settore e con persone private è possibile ed auspicabile.” Interessati possono informarsi sul sito ufficiale di oggidomani.