WWF_Podium.jpg

Tre anni fa, il WWF aveva tenuto una conferenza stampa a Vienna. All’epoca si trattava delle accuse nei confronti della Holzindustrie Schweighofer, quali gli abbattimenti illegali nella Romania. Di conseguenza, è stata denunciata una violazione del regolamento europeo sul commercio del legno (EUTR) presso il Centro Austriaco di Ricerca Forestale (BWF). La settimana scorsa ha avuto luogo un’altra conferenza stampa a Vienna. Questa volta le critiche riguardano l’EUTR stesso: Non sarebbe in grado di evitare l’acquisto di legno ucraino possibilmente illegale da parte di aziende austriache conosciute. In più, per quanto riguarda la Romania, Holzindustrie Schweighofer non potrebbe escludere la possibilità di comprare il legno illegale. Leggi di più