24HK_indicatore delle vendite novembre 2018.jpg

Uno sviluppo come questo non si è visto da tanti anni: Soltanto la conoscenza dell’esistenza di tondame danneggiato incide immediatamente sui prezzi dei prodotti finiti, anche se tanti aspetti non siano ancora del tutto chiari, per esempio le capacità logistiche e di esbosco, la qualità del legno, le essenze ecc. Tutto ciò è attribuibile alla tempesta Vaia e alle sue conseguenze. Da ottobre a novembre 2018 l’indicatore delle vendite è calato di 0,7 punti al 110,4%, arrivando esattamente al livello dell’anno scorso. Tuttavia, le ripercussioni su alcuni prodotti sono notevoli. Leggi di più